lunedì 8 novembre 2010

Forest canopy









Ed ecco la mia versione Forest Canopy il famoso scialle che crea dipendenza mostratovi nella versione lilac di AAde qualche post fa,... non ho ben capito perchè il mio sia venuto così piccolo...La lana usata è la Aade long color Rusty. Io lo usero' come bandana, questa lana dà dipendenza, non c'è che dire...e non abbiamo nemmeno iniziato ad usare i colori che abbiamo!
Il prossimo scialle che vi mostrero' è molto simile ma essendo uno schema free ne ho fatta la traduzione. Ho usato sempre la AAde lilac e in questo momento è in bloccaggio...
Alla prossima!

10 commenti:

ariarossa ha detto...

bellissimo complimenti!

tati ha detto...

favoloso!! io non ho mai fatto uno scialle ma devo provarci prima o poi! e il colore del filato è proprio fantastico!

Laura Ivonne ha detto...

Si, è uno splendore ! i colori sono molto belli, devo provare a farlo anch'io ! buona giornata

elena ha detto...

E' veramente uno spettacolo, anche se piccolo!
Elena

Filly ha detto...

io ho questa lana!!! rusty :)
il forest è famoso .. il tuo è bellissimo :)

Barby ha detto...

infatti ne abbiamo visti di tutti i colori, tutti diversi e bellissimi. Questo schema è molto attraente! Allora partite a fare uno scialle anche voi..
E'davvero piccino ma usandolo come bandanina è perfetto. Il prossimo che vedrete sarà piu' "scialle"!

Daniela ha detto...

Ciao! Complimenti per tutte le tue creazioni! Sono Stupende!!!!! I colori poi... sono fantastici! Ma dove trovi tutti quei gomitoli?!

A presto!
Daniela
http://gomitolidicannella.blogspot.com

Rosa ha detto...

Ciao care e buona domenica! Sono Rosa, una vostra follower. Volevo dirvi che siete bravissime e piene di spirito di iniziativa e di contagioso entusiasmo. Anch'io partecipo all'iniziativa di Ciami. Ho già realizzato il mio modello inedito. Devo solo scriverlo e inviarlo. Se posso permettermi, magari lo sapete già, volevo ricordarvi che anche per i modelli free è necessaria l'autorizzazione dell'autore o dell'autrice per poterli tradurre. Io faccio parte del gruppo di traduttori in italiano su Ravelry e sul mio blog si possono trovare delle traduzioni di modelli non miei (la Saroyan scarf, un profumabiancheria molto grazioso tradotto dal portoghese e prossimamente l'Undine shawl), ma ho previamente richiesto l'autorizzazione. E' sempre meglio dare il giusto valore alla proprietà dei creativi che per primi con la loro inventiva hanno hanno creato dei modelli diventati poi popolarissimi grazie a Ravelry e che noi ci divertiamo a riprodurre. Loro sono sempre molto contenti di darla l'autorizzazione, ma è giusto richiederla secondo me. Mi perdonate per questa mio piccolo "predicozzo"?
Vi abbraccio,
Rosa

Barby ha detto...

Rosa.... trovo strano che essendo tu un'iscritta al gruppo di traduzioni di Ravelry e una nostra "sostenitrice" non sia andata a controllare prima di scrivere il tuo "predicozzo".
Le traduzioni che sono state qui pubblicate (e anche quelle non ancora pubblicate) in questo blog sono state tutte approvate dalle autrici.
Comunque per tua comodità, qui sotto ti mettiamo i riferimenti dove potrai agevolmente controllare di persona:

TRADUZIONE Dandy Neckerchief
http://www.ravelry.com/discuss/traduzioni-da-ravelry/956027/26-50#42

E qui nella scheda pattern trovi scritto dall'autrice chi l'ha tradotto
http://www.ravelry.com/patterns/library/dandy-neckerchief

SCHEMA GUANTI BRONTE'S MITTS
http://www.ravelry.com/discuss/traduzioni-da-ravelry/956028/26-50#35

E qui nella scheda pattern trovi scritto dall'autrice chi l'ha tradotto
http://www.ravelry.com/patterns/library/brontes-mitts

E, ti evito la fatica di cercare le autorizzazioni dei prossimi che non abbiamo ancora pubblicato Leaf and flower shawl e Pudorosa neckwarmer:
http://www.ravelry.com/discuss/traduzioni-da-ravelry/956027/51-75#59

Certamente nessuno meglio di noi creatrici di schemi inediti sà quanto sia importante rispettare il frutto della creatività altrui. Riteniamo in egual modo importante pero' controllare prima di dar libertà alle dita sulla tastiera che le cose che si sostengono siano reali!

Amelia ha detto...

spelndidooooo

Posta un commento